Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per fini statistici e per facilitare la navigazione. Proseguendo nella navigazione se ne accetta l'utilizzo.


Notice: Undefined property: stdClass::$numOfComments in /home/ksourceit/webapps/q21/components/com_k2/views/item/view.html.php on line 264
Mercoledì, 03 Settembre 2014 10:44

I PUPAZZI-la storia 3

Vota questo articolo
(0 Voti)

Si sono fatti valere, certo qualcuno si è scandalizzato, ma poi qualcun'altro ne ha abbracciato uno e i commenti divertiti sono stati tanti.

Ne abbiamo venduti due (in quei giorni Ikea avrà venduto un ventina di milioni di Billy) e altri tre sono finiti in un negozio a Pistoia.

Abbiamo deciso di fare una seconda “sfornata” di pupazzi. Ci siamo messi a disegnare per settimane, in treno, al bagno, ovunque, il laboratorio si è riempito di foglietti con strani affreschi primitivi . Sono nati il riccio, il sergente con gli occhiali, lo sciatore e un robottino con la pancia apribile.  Li abbiamo portati a Firenze, Milano e Perugia, ne vendevamo due o tre per fiera, non di più, ma alla fine anche la seconda serie è stata venduta tutta.

Letto 11339 volte Ultima modifica il Lunedì, 23 Marzo 2015 21:54